Pianifica le tue vacanze Molise: abbiamo selezionato per voi i villaggi e i campeggi più attrezzati Molise.

Sei in: 

Campeggievillaggi.com » villaggi Molise

Villaggio Turistico Le Meridiane - Montenero di Bisaccia Molise
Villaggio Turistico Le Meridiane
Loc. Marina di Montenero
Montenero di Bisaccia - Campobasso
Villaggio Turistico Camping La Pineta - Termoli Molise
Villaggio Turistico Camping La Pineta
Contrada Ramitelli, 5/A
Campomarino Lido - Campobasso
Le Dune Del Cardo - Termoli Molise
Le Dune Del Cardo
Lungomare Nord
Termoli - Campobasso
Hotel Residence Pollice Mare - Termoli Molise
Hotel Residence Pollice Mare
SS16
Termoli - Campobasso
Villaggio Camping Costa Verde - Campobasso Molise
Villaggio Camping Costa Verde
S.S.16, km. 525,8
Marina di Montenero di Bisaccia - Campobasso
Blue Park Villaggio Camping - Montenero di Bisaccia Molise
Blue Park Villaggio Camping
SS 16 c.da Marinelle, 12
Marina di Petacciato - Campobasso
Camping Village Smeraldo - Termoli Molise
Camping Village Smeraldo
Via Ezio Vanoni, 5
Campomarino Lido - Campobasso
Camping Maronda - Montenero di Bisaccia Molise
Camping Maronda
Costa Verde
Montenero di Bisaccia - Campobasso
Diomedea Village - Termoli Molise
Diomedea Village
C.da Marinelle Vecchie
Campomarino Lido - Campobasso
Campeggio Corrado - Termoli Molise
Campeggio Corrado
C.da Marinelle Nuove
Campomarino Lido - Campobasso
Camping Sabbia D'oro - Montenero di Bisaccia Molise
Camping Sabbia D'oro
S.S 16 Costaverde Km 525+20
Montenero di Bisaccia - Campobasso

Vacanze Molise

LA TRADIZIONE GASTRONOMICA DEL MOLISE

Il Molise, unica regione italiana nata dalla divisione di due regioni.  Fu istituita nel 1963, in base alla Legge Costituzionale 27 dicembre 1963, per secessione dall'allora regione Abruzzo-Molise, diventando la ventesima regione d'Italia. Dal 24 novembre 2005 la regione Molise ha anche una sede istituzionale a Bruxelles.
  
Diffusa è l’idea che il Molise non abbia una propria individualità gastronomica. Questa convenzione è dovuta in molti casi a due ordini di fattori: la ridotta estensione territoriale della regione molisana e, la precedente annessione all’Abruzzo. In realtà, la cucina molisana, offre un panorama multiforme sia dal punto divista gastronomico, sia da quello enologico mai a discapito della semplicità mantenendo così una genuinità unica.

I condimenti più utilizzati sono il ragù di peperoni ed agnello, il sugo a base di maiale, funghi, formaggio pecorino. Tra i condimenti più usati il cosiddetto olio santo, extravergine insaporito dal peperoncino e l'agliata, salsa a base di aglio con noci, basilico e prezzemolo. Per quanto riguarda l’olio, l'olivicoltura è ampiamente praticata e garantisce una produzione di elevata qualità. Ben 34 Comuni molisani fanno parte dell'Associazione Nazionale Città dell'Olio, insieme alle due Camere di Commercio e alle due Province di Campobasso e Isernia. L'olio molisano, nel 2003, ha avuto il riconoscimento DOP.
Tra i primi piatti si distinguono anche la zuppa di ortiche, ricetta di origine cinquecentesca, nonchè la frufella, tipico minestrone di verdure insaporito da pancetta, aglio e peperoncino. Forte rilevanza ha la lavorazione della pasta il cui  piatto più caratteristico è la pasta alla chitarra.
Tra i secondi piatti, domina la carne di maiale, aromatizzata e stagionata in vari modi, nelle varianti di salsiccia insaccata con aromi, ventricina, soppressata, e prosciutto. Molto usate  anche le carni di capretto ed agnello così come le preparazioni alla cacciatora o in spezzatino di cinghiale, pollo e coniglio. Poi ancora la pampanella, pancetta al peperoncino cotta in forno. La pastorizia propone anche ottimi latticini molto apprezzati in tutta Italia, grazie ai metodi di lavorazione artigianali ancora oggi praticati, e l'alta qualità della materia prima: famosi mozzarelle, stracciate, trecce, scamorze, ricotte, burrini (cacicavalli ripieni di burro di mucca), cacicavalli e pecorino.
Il Molise vanta inoltre una lunga tradizione, anche nel settore dei dolci. I dolci tipici sono:la Cicerchiata, la Pigna e i Casciatelli. Famosi anche  i Cauciuni, dolci ripieni di pasta di ceci, le caragnole, dolci natalizi preparati con fettucce di pasta, le peccellate, ripieni di mostocotto o marmellata, i picellati, dolcetti di pasta dolce contenenti una farcitura di miele , noci e mandorle aromatizzata con cannella e scorza d'arancia, i caragnoli, frittelle immerse nel miele, e le ostie farcite:cialde riempite con noci e mandorle dei boschi delle alture molisane. Produzione tipica della zona è il miele. Altro motivo di vanto i particolari confetti prodotti a Agnone, noti perché fatti con mandorla riccia. Da ricordare ancora la mostarda d'uva, marmellata che si ottiene dai grappoli di Montepulciano che, vengono fatti cuocere con poco zucchero, fino a far afflosciare le bucce e far sfaldare gli acini.
La terra del Molise costituisce poi una vera miniera per l'estrazione di funghi, tartufi neri e bianchi.

Per quanto rigurada i vini, si distinguono vini a Denominazione di Origine Controllata (DOC) e vini ad Indicazione Geografica Tipica (IGT). Le D.O.C. molisane sono due: D.O.C. Molise riconosciuta nel 1998 e D.O.C. Biferno riconosciuta nel 1983. La I.G.T. è rappresentata dalla I.G.T. OSCO o TERRE DEGLI OSCI riconosciuta nel 1995.
Per quanto concerne i vitigni tipici del Molise, tra quelli a bacca nera, ci sono l’Aglianico, il Montepulciano e la Tintilia, invece, tra quelli a bacca bianca, la Malvasia lunga, il Moscato Bianco ed il Bombino Bianco. Una particolare attenzione va volta alla Tintilia, vitigno autoctono la cui origine ha fatto molto discutere. Due solo le scuole di pensiero circa la sua origine: 
-chi afferma che sia il sinonimo di Bovale grande, un vitigno coltivato in Sardegna;
-chi sostiene che sia un vitigno introdotto nella seconda metà del settecento, in piena denominazione borbonica, in virtù  dei commerci tra il regno di Napoli e la Spagna, da cui prenderebbe il nome, il quale deriverebbe dall’etimo 'tinto' che in lingua iberica significa 'rosso'.
Da recenti studi condotti dall’Università del Molise questa seconda ipotesi sembra quella più attendibile.

Naviga le regioni d' Italia

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Seguici su Facebook
preventivo immediato
0734.278024
0734.671500

da lunedì a domenica
09:00 - 20:00

 

Newsletter

iscriviti per
ricevere le
offerte in Molise

Informativa per il servizio newsletter offerto da questo sito

I Titolari del trattamento dei dati forniti dall'interessato per l'iscrizione al servizio newsletter con contenuto commerciale, HELLO VACANZE S.r.l. con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) e SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) forniscono le seguenti informazioni circa il trattamento di tali dati.
Ai sensi dell'art 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 – Codice in materia di protezione dei dati personali – (di seguito "Codice") e dell'Art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ("Regolamento") desideriamo informarLa che i Suoi dati personali, liberamente conferiti, mediante la compilazione del presente form saranno utilizzati per l'invio della nostra mailing periodica.
Il conferimento si rende necessario per l'iscrizione richiesta. Il mancato conferimento dei dati comporterà l'impossibilità di aderire al servizio.

Finalità del trattamento dei dati trattati

I dati personali forniti volontariamente dagli utenti saranno trattati esclusivamente per l'invio di mail contenenti offerte commerciali e, con separato consenso da esprimersi nelle pagine dedicate contestualmente a richiesta di offerte e preventivi, per l'analisi delle Sue scelte di consumo al fine di poterLa servire al meglio.

Chi tratterà i Suoi dati

Potranno venire a conoscenza di tali dati i soggetti autorizzati al trattamento di HELLO VACANZE S.r.l., preposti alla gestione del servizio newsletter, e di SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale.
I Suoi dati saranno trattati con modalità manuali, informatiche e/o telematiche e non saranno né comunicati né diffusi ulteriormente a quanto specificato nella presente informativa.
Specifiche misure di sicurezza sono comunque sempre osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
La informiamo che per l'invio della newsletter viene utilizzata la piattaforma informatica MailUp di proprietà di MailUp S.p.A., con sede legale in Viale Francesco Restelli 1 - 20124 Milano (MI), Codice Fiscale e Partita IVA 01279550196 (o outsourcer).
Sui server direttamente gestiti dall'outsourcer verrà memorizzato il Suo indirizzo email. MailUp tutela gli invii effettuati per tramite della Sua piattaforma con una policy disponibile al link: https://www.mailup.it/risorse-mailup/strategia/privacy-email-marketing/.

Qual è la base giuridica del trattamento dei suoi dati?

I dati che ci fornisce per l'iscrizione alla newsletter vengono trattati in base al Suo consenso.

Come vengono trattati i suoi dati e per quanto tempo?

I dati personali sono trattati per l'invio delle comunicazioni a mezzo mail con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
I dati trattati per le finalità commerciali di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre due anni.
I dati trattati per le finalità di profilazione di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre un anno.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Al momento della revoca del consenso, anche se espresso precedentemente alla scadenza del termine di conservazione dei dati raccolti per tali finalità, gli stessi saranno automaticamente cancellati ovvero resi anonimi in modo permanente e la nostra Società potrà chiederLe di rinnovare, anticipatamente a tale revoca, il consenso al trattamento.

Come potrà esercitare i suoi diritti?

Potrà rivolgersi per e-mail agli indirizzi email privacy o email privacy, per verificare i Suoi dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dall'art. 7 del Codice e quelli previsti dagli artt. da 15 a 22 del Regolamento.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Per ogni ulteriore informazione in merito al trattamento dei Suoi dati la invitiamo a consultare l'informativa completa presente nel nostro sito.